Galleria di via Brera
A Milano in via Brera, 1978.
Bruno Cassinari, Egidio Bonfante, Gianni Dova, Luciano Minguzzi, Peppino Migneco, Loredana Rizzardi, 1971 (foto G. Gallini)
Bruno Cassinari, Egidio Bonfante, Gianni Dova, Luciano Minguzzi, Peppino Migneco, Loredana Rizzardi, 1971 (foto G. Gallini)
Bruno Cassinari, Rizzardo Rizzardi, Peppino Migneco, 1971 (foto G. Gallini)
Bruno Cassinari, Rizzardo Rizzardi, Peppino Migneco, 1971 (foto G. Gallini)
Rizzardo Rizzardi, Roberto Crippa, 1972 (foto G. Gallini)
Rizzardo Rizzardi, Roberto Crippa, 1972 (foto G. Gallini)
Mostra Emilio Vedova, 1974 (foto Loredana Vaccari)
Mostra Emilio Vedova, 1974 (foto Loredana Vaccari)
Cesare Peverelli bacia una gentil dama, 1975 (foto Maria Mulas)
Cesare Peverelli bacia una gentil dama, 1975 (foto Maria Mulas)
Loredana Rizzardi, Maurice Henry, 1975 (foto Maria Mulas)
Loredana Rizzardi, Maurice Henry, 1975 (foto Maria Mulas)
Mostra Pietro Cascella, 1975
Mostra Pietro Cascella, 1975
Rizzardo e Loredana Rizzardi nella galleria in via Brera, (foto Vittorio Pigazzini)
Rizzardo e Loredana Rizzardi nella galleria in via Brera, (foto Vittorio Pigazzini)
Gori
Gori
Inaugurazione mostra "Un segno di pace", 1982 (foto Sandro Girella)
Inaugurazione mostra "Un segno di pace", 1982 (foto Sandro Girella)
Mostra "Un segno di pace", 1982 (foto Sandro Girella)
Mostra "Un segno di pace", 1982 (foto Sandro Girella)
Adriana Cavaliere, Pietro Cascella, Camilla Cederna, Alik Cavaliere, 1982 (foto Sandro Girella)
Adriana Cavaliere, Pietro Cascella, Camilla Cederna, Alik Cavaliere, 1982 (foto Sandro Girella)
Rizzardo Rizzardi, signora Devoto Falck, 1982 (foto Sandro Girella)
Rizzardo Rizzardi, signora Devoto Falck, 1982 (foto Sandro Girella)
Adriana Mulassano, Inge Feltrinelli, Camilla Cederna, 1982 (foto Sandro Girella)
Adriana Mulassano, Inge Feltrinelli, Camilla Cederna, 1982 (foto Sandro Girella)
Mario De Micheli, Pietro Cascella, 1982 (foto Sandro Girella)
Mario De Micheli, Pietro Cascella, 1982 (foto Sandro Girella)
Alik e Adriana Cavaliere, Rizzardo Rizzardi, 1982 (foto Sandro Girella)
Alik e Adriana Cavaliere, Rizzardo Rizzardi, 1982 (foto Sandro Girella)
Fabio Castelli, Inge Feltrinelli, 1982 (foto Sandro Girella)
Fabio Castelli, Inge Feltrinelli, 1982 (foto Sandro Girella)
Antonello Mosca, Paolo Pietroni, 1982 (foto Sandro Girella)
Antonello Mosca, Paolo Pietroni, 1982 (foto Sandro Girella)
Giorgio Upiglio, Alik Cavaliere, Nino Lo Duca, Pietro Cascella, Loredana Rizzardi, 1982 (foto Sandro Girella)
Giorgio Upiglio, Alik Cavaliere, Nino Lo Duca, Pietro Cascella, Loredana Rizzardi, 1982 (foto Sandro Girella)
Vittorio Duranti, Laura Fraboschi, Rizzardo Rizzardi, 1982 (foto Sandro Girella)
Vittorio Duranti, Laura Fraboschi, Rizzardo Rizzardi, 1982 (foto Sandro Girella)
Emilio Tadini, Eduardo Arroyo, 1982 (foto Sandro Girella)
Emilio Tadini, Eduardo Arroyo, 1982 (foto Sandro Girella)
Inaugurazione mostra "Pataboite: progetti di soluzioni immaginarie",  conversazioni?,1983 (foto Sandro Girella)
Inaugurazione mostra "Pataboite: progetti di soluzioni immaginarie", conversazioni?,1983 (foto Sandro Girella)
"Aereo patafisico" di Lucio Del Pezzo, 1983 (foto Sandro Girella)
"Aereo patafisico" di Lucio Del Pezzo, 1983 (foto Sandro Girella)
"Pata Boite", 1983 (foto Sandro Girella)
"Pata Boite", 1983 (foto Sandro Girella)
"Pata Boite" progetti di Accame, Baj, Carelman, Cavaliere, Del Pezzo, Di Bello, Ferrari, Foulc, Nespolo, Paladino, Tadini, Topor, 1983 (foto Sandro Girella)
"Pata Boite" progetti di Accame, Baj, Carelman, Cavaliere, Del Pezzo, Di Bello, Ferrari, Foulc, Nespolo, Paladino, Tadini, Topor, 1983 (foto Sandro Girella)
Rizzardo Rizzardi, Gianni e Angela Manzo, 1983 (foto Sandro Girella)
Rizzardo Rizzardi, Gianni e Angela Manzo, 1983 (foto Sandro Girella)
Carlo Bertelli, Mauro Staccioli, Ugo Carrega, 1983 (foto Sandro Girella)
Carlo Bertelli, Mauro Staccioli, Ugo Carrega, 1983 (foto Sandro Girella)
Lucio Del Pezzo, 1983 (foto Sandro Girella)
Lucio Del Pezzo, 1983 (foto Sandro Girella)
Vincenzo Ferrari, Emilio Tadini, Alik Cavaliere, Enrico Baj, Loredana Rizzardi, Lucio Del Pezzo, 1983 (foto Sandro Girella)
Vincenzo Ferrari, Emilio Tadini, Alik Cavaliere, Enrico Baj, Loredana Rizzardi, Lucio Del Pezzo, 1983 (foto Sandro Girella)
Arnaldo Pomodoro, Enrico Baj, 1983 (foto Sandro Girella)
Arnaldo Pomodoro, Enrico Baj, 1983 (foto Sandro Girella)
Giorgio e Clara Lucini, Loredana Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Giorgio e Clara Lucini, Loredana Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Inaugurazione mostra "Warhol e la Moda Italiana", 1983 (foto Sandro Girella)
Inaugurazione mostra "Warhol e la Moda Italiana", 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, Rizzardo Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, Rizzardo Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, Loredana Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, Loredana Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, Pierre Restany, 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, Pierre Restany, 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, Paolo Pietroni, 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, Paolo Pietroni, 1983 (foto Sandro Girella)
Margaux Hemingway, Enrico Coveri, Rizzardo e Loredana Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Margaux Hemingway, Enrico Coveri, Rizzardo e Loredana Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Mariuccia Mandelli, Rizzardo e Loredana Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Mariuccia Mandelli, Rizzardo e Loredana Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Leandro Gualtieri, Andy Warhol, Regina Schrecker, 1983 (foto Sandro Girella)
Leandro Gualtieri, Andy Warhol, Regina Schrecker, 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, 1983 (foto Sandro Girella)
Andy Warhol, 1983 (foto Sandro Girella)
Regina Schrecker, Andy Warhol, 1983 (foto Sandro Girella)
Regina Schrecker, Andy Warhol, 1983 (foto Sandro Girella)
Mostra Tancredi e presentazione del  libro d"artista Pietroni-Paladino "Ombre", 1983 (foto Sandro Girella)
Mostra Tancredi e presentazione del libro d"artista Pietroni-Paladino "Ombre", 1983 (foto Sandro Girella)
Mostra Tancredi, 1983 (foto Girella)
Mostra Tancredi, 1983 (foto Girella)
Loredana Rizzardi, Urano Palma, 1983 (foto Sandro Girella)
Loredana Rizzardi, Urano Palma, 1983 (foto Sandro Girella)
Paolo Pietroni, Gianfranco Ferrè, 1983 (foto Sandro Girella)
Paolo Pietroni, Gianfranco Ferrè, 1983 (foto Sandro Girella)
Paolo Pietroni, Franco Moschino, 1983 (foto Sandro Girella)
Paolo Pietroni, Franco Moschino, 1983 (foto Sandro Girella)
Carlo Tivioli, Loredana Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Carlo Tivioli, Loredana Rizzardi, 1983 (foto Sandro Girella)
Gianni Versace, 1983 (foto Sandro Girella)
Gianni Versace, 1983 (foto Sandro Girella)
Franco Moschino, 1983 (foto Girella)
Franco Moschino, 1983 (foto Girella)
Paolo Pietroni, Giovanna Mazzetti, Francesco Cevasco, 1983 (foto Sandro Girella)
Paolo Pietroni, Giovanna Mazzetti, Francesco Cevasco, 1983 (foto Sandro Girella)
Inaugurazione mostra Enrico Baj. Marianna Baj, Loredana Rizzardi, Enrico Baj, Serena Foglia, Paride Accetti, 1984 (foto Sandro Girella)
Inaugurazione mostra Enrico Baj. Marianna Baj, Loredana Rizzardi, Enrico Baj, Serena Foglia, Paride Accetti, 1984 (foto Sandro Girella)
Luisa e Paolo Pietroni, Loredana Rizzardi, Laura Fraboschi, 1984 (foto Girella)
Luisa e Paolo Pietroni, Loredana Rizzardi, Laura Fraboschi, 1984 (foto Girella)
Livio Cerini di Castegnate, Enrico Baj, 1984 (foto Sandro Girella)
Livio Cerini di Castegnate, Enrico Baj, 1984 (foto Sandro Girella)
Enrico Baj, Gillo Dorfles, Mario Perazzi, 1984 (foto Sandro Girella)
Enrico Baj, Gillo Dorfles, Mario Perazzi, 1984 (foto Sandro Girella)
Gino Fersini, Paolo Pietroni, Francesco Cevasco, Giovanna Mazzetti, 1984 (foto Sandro Girella)
Gino Fersini, Paolo Pietroni, Francesco Cevasco, Giovanna Mazzetti, 1984 (foto Sandro Girella)
Contessa Tilde Buratti Zanchi, Serena Foglia, 1984 (foto Sandro Girella)
Contessa Tilde Buratti Zanchi, Serena Foglia, 1984 (foto Sandro Girella)
Roberta Cerini Baj, Loredana Rizzardi, 1984 (foto Sandro Girella)
Roberta Cerini Baj, Loredana Rizzardi, 1984 (foto Sandro Girella)
Lucio Del Pezzo, Arnaldo Pomodoro, Luciano Soletti, 1984 (foto Sandro Girella)
Lucio Del Pezzo, Arnaldo Pomodoro, Luciano Soletti, 1984 (foto Sandro Girella)
Serena Foglia, Rosilde Pillitteri, 1984 (foto Sandro Girella)
Serena Foglia, Rosilde Pillitteri, 1984 (foto Sandro Girella)
Gillo Dorfles, Paride Accetti, Mario Perazzi, 1984 (foto Sandro Girella)
Gillo Dorfles, Paride Accetti, Mario Perazzi, 1984 (foto Sandro Girella)
Claudia Bordoli, Rosilde Pillitteri, Luciano Soletti, 1984 (foto Sandro Girella)
Claudia Bordoli, Rosilde Pillitteri, Luciano Soletti, 1984 (foto Sandro Girella)
Inaugurazione mostra Arnaldo Pomodoro. Arnaldo Pomodoro, Inge Feltrinelli, 1985 (foto Sandro Girella)
Inaugurazione mostra Arnaldo Pomodoro. Arnaldo Pomodoro, Inge Feltrinelli, 1985 (foto Sandro Girella)
"Il telaio dell'invenzione" di Arnaldo Pomodoro. Guida e Risa Ballo, 1985 (foto Sandro Girella)
"Il telaio dell'invenzione" di Arnaldo Pomodoro. Guida e Risa Ballo, 1985 (foto Sandro Girella)
David Bailey, Loredana Rizzardi, 1985 (foto Sandro Girella)
David Bailey, Loredana Rizzardi, 1985 (foto Sandro Girella)
Inge Feltrinelli, Giorgio Armani, 1985 (foto Sandro Girella)
Inge Feltrinelli, Giorgio Armani, 1985 (foto Sandro Girella)
Rizzardo Rizzardi, Lucio Del Pezzo, Giorgio Marconi, Mimmo Rotella, 1985 (foto Sandro Sandro Girella)
Rizzardo Rizzardi, Lucio Del Pezzo, Giorgio Marconi, Mimmo Rotella, 1985 (foto Sandro Sandro Girella)
Almerina Buzzati, Paolo Pietroni, Loredana Rizzardi, Carlo Castellaneta, 1985 (foto Sandro Girella)
Almerina Buzzati, Paolo Pietroni, Loredana Rizzardi, Carlo Castellaneta, 1985 (foto Sandro Girella)
Loredana Rizzardi, Alberto Moravia (foto Sandro Girella)
Loredana Rizzardi, Alberto Moravia (foto Sandro Girella)
Gianni Rivera, Sergio Galeotti, Giorgio Armani (foto Sandro Girella)
Gianni Rivera, Sergio Galeotti, Giorgio Armani (foto Sandro Girella)
Piero Dorazio, Loredana Rizzardi, Giorgio Giugiaro, Rizzardo Rizzardi, 1986 (foto Sandro Girella)
Piero Dorazio, Loredana Rizzardi, Giorgio Giugiaro, Rizzardo Rizzardi, 1986 (foto Sandro Girella)
Loredana Rizzardi con la mamma Regina Vaccari (foto di Sandro Girella)
Loredana Rizzardi con la mamma Regina Vaccari (foto di Sandro Girella)

La storia delle nostre edizioni



Una sera a Milano, era l'anno 1973, in casa del pittore Cesare Peverelli, si discuteva di arte, di gallerie, di collezionismo, di politica, di amori vecchi e nuovi...

Insieme a Cesare e a sua moglie Claire c'erano il poeta e storico dell'arte Roberto Sanesi, i pittori Keizo e Giorgio Bonelli e c'eravamo noi Rizzardo e Loredana Rizzardi. Durante la serata un via vai di amici... Jean Paul Chambas, che in quei giorni era ospite a casa nostra, Sibilla Feltrinelli e Gretel Marinotti, Giangiacomo Spadari con la sua compagna, Eduardo Arroyo e altri... Una serata come al solito molto animata.

Peverelli, sempre critico e brontolone, parlava di arte, della bellezza e della superiorità della Francia e dei suoi amici Max Ernst e Giuseppe Sinopoli. Bonelli, eterno discolo svagato, misterioso e apparentemente con la testa fra le nuvole, raccontava della sua Torino, della famiglia Agnelli e di Italo Calvino. Keizo, imperscrutabile e in quegli anni ancora imperturbabile, pensava sempre al suo Giappone. Sanesi, arguto, simpatico, anglista colto e intelligente, buon conversatore, non sfoggiava mai fastidiosamente la sua cultura, ma spesso citava con grande semplicità Eliot, Dylan Thomas piuttosto che Shakespeare.
Tutti rigorosamente progressisti, tutti rigorosamente con il bicchiere in mano e quasi tutti con la sigaretta in bocca. Quella sera nella nostra vita sarebbe cambiato qualche cosa, ma noi ancora non lo sapevamo. Da un paio di anni avevamo una galleria d'arte. Quella sera, con Peverelli, si parlò di fare una sua mostra. Per l'occasione ci suggerì di pubblicare non un catalogo ma una plaquette con suoi disegni e con versi dell'amico Sanesi. Una tiratura di testa (novantanove esemplari) avrebbe contenuto una sua piccola opera grafica originale numerata e firmata; altri mille esemplari avrebbero completato l'edizione e avrebbero costituito l'invito alla mostra. Quella sera noi diventavamo editori di "libri d'artista" o per meglio dire di "libri figurati d'autore".

La nostra galleria era in via Brera al 6. Quella Brera che il 17 luglio 1969 la Giunta Municipale indicava come "quartiere degli artisti". Era consueto in quegli anni '70 fino ai primi anni '80 incontrare nella via artisti di diverse generazioni, da Luciano Minguzzi a Emilio Tadini, da Luigi Veronesi a Enrico Baj, i fratelli Cascella e Pomodoro. E ancora i critici Guido Ballo, Carlo Bertelli, Gillo Dorfles, Franco Russoli. Noi Rizzardi siamo approdati in via Brera nel 1965 con una bottega di antiquariato che sei anni dopo abbiamo trasformato in galleria, accostando comunque sempre lavori di arte moderna e contemporanea a oggetti e mobili antichi. Carlo Bertelli descrive così la nostra galleria: [...] Quando ancora non risiedevo a Milano, ma ci venivo abbastanza spesso, un'irresistibile attrazione muoveva i miei passi, in via Brera, verso la vetrina degli amici Rizzardi. Un insieme sapiente che riuniva un broccato prezioso con un obelisco di pietre dure e un labirinto di Joe Tilson [...] Alik Cavaliere: [...] La galleria Rizzardi è stata un punto; ricordo oggetti antichi, scelti ed esposti con cura, con amore; pochi ma di grande raffinatezza e alternati a disegni moderni di qualità [...] E ancora il gallerista Alfredo Paglione [...] Nello stesso palazzo c'era l'antiquario Rizzardo Rizzardi con sua moglie Loredana. Nel '71 trasformarono la loro bottega in una galleria d'arte particolare: disegni e spesso sculture d'arte contemporanea di grandi artisti venivano accostati a pezzi d'antiquariato di alta qualità [...] Nel 1973, con la mostra di Peverelli, siamo quindi diventati piccoli editori. Ne è sortita così la Piccola Collana Rizzardi - Frammenti di arte e poesia (1973-1985) con plaquettes e libri pubblicati in occasione di mostre sempre all'insegna della formula un pittore un poeta.

Nel 1986 la galleria si trasferisce in via Solferino dove inaugura le "Edizioni Rizzardi arte e cultura (1986-1996)". Le prime plaquettes sono state stampate in piccole stamperie artigianali. I nostri primi libri sono stati licenziati dai torchi di Luigi Maestri, uno dei più grandi tipografi milanesi, e successivamente da quelli di Alessandro Zanella. Le tavole invece sono frutto del lavoro di maestri torcolieri come Giorgio Upiglio, Franco Sciardelli, Luciano Trina, i Bulla, le stamperie d'arte Romero e la 2 RC. I caratteri originali delle nostre edizioni, che abbiamo realizzato seguendo gli insegnamenti di Ambroise Vollard (1867-1939), il padre del "libro figurato d'autore", sono: una rigorosa ricerca letteraria e testuale; l'opera grafica, numerata e firmata di un importante artista contemporaneo (non un illustratore né un professionista dell'incisione); il rigore tipografico; la stampa in torchio e l'impiego di carte di puro cotone, che non si deteriorano nel tempo. Oggi i nostri "libri d'artista" si trovano in numerose importanti collezioni pubbliche e private italiane e straniere e sono stati esposti in diverse mostre. Ricordiamo quella al Museo d'Arte Moderna di New York e l'ultima alla Biblioteca Salita dei Frati di Lugano.

Nel dicembre del 1997, abbiamo scritto la parola "fine" al nostro lavoro.

Rizzardo e Loredana Rizzardi